Black and White Clock di Vadim Kibardin

Black and White Clock

Sono solo quattro cifre, come in un orologio digitale, ma senza l'orologio. Niente più case e display, niente più cavi e alimentazione, ma ogni cifra si autoalimenta e gestisce la scansione del tempo autonomamente. Si chiama Black and White Clock, perché a seconda del livello di illuminazione dell'ambiente, un sensore è in grado di invertire il colore dei numeri, da bianco a nero.

È stato progettato dal designer russo Vadim Kibardin, che l'autorevole magazine Wallpaper ha da poco inserito nella lista dei 40 designer che "cambieranno il mondo". Il progetto di questo orologio da parete davvero minimale, tuttora alla fase di prototipo, è in cerca di un'azienda che lo adotti per la produzione.

Via | Apartmenttherapy.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: