Telling Tales: in mostra il design limited edition

Telling Tales al V

Il design tra paura e fantasia. Questo il senso di Telling Tales: Fantasy and Fear in Contemporary Design, una nuova esposizione sul design limited edition inaugurata ieri al Victoria&Albert Museum di Londra e aperta fino al 18 ottobre. In mostra, opere a cavallo tra arte e design, tra cui anche pezzi di Atelier Van Lieshout, Boym Partners, Studio Makkink & Bey, Tord Boontje, Maarten Baas e Studio Job.

Gli oggetti, ispirati all'arte del racconto e tutti con una storia o un concept da raccontare, includono mobili, lampade e ceramiche suddivisi in tre sezioni: "the Forest Glade" presenta lavori ispirati alle favole, ai miti e alla natura; "the Enchanted Castle" include pezzi che sovvertono l'esclusività solitamente associata ad oggetti di lusso; infine "Heaven and Hell", con proposte che indagano il tema della mortalità.

Un universo fiabesco per un design dai tratti infantili, che è però allo stesso tempo un percorso tra gli oggetti che più hanno fatto prosperare il fenomeno assolutamente recente del collezionismo nel design. Un mercato, quest'ultimo, che sembra dar prova di apprezzare solo opere provocatorie e fuori dalle regole.

Via | Dezeen
Foto | V&A

Telling Tales al V&A Museum
Telling Tales al V
Telling Tales al V
Telling Tales al V

Telling Tales al V
Telling Tales al V
Telling Tales al V

  • shares
  • Mail