Una casa di legno in stile ibrido, tra Giappone e Svezia

Stile ibrido tra il nipponico e lo svedese

La fotografa Nancy Campbell si è deliberatamente ispirata al design svedese e a quello giapponese per creare la sua dimora di legno nel cuore di un'isola del Maine sull'Oceano Atlantico.

L'esterno della casa è deliberatamente copiato dal cottage del pittore Carl Larsson in Svezia, mentre gli interni sono parzialmente ispirati alle scenografie dei film di Ingmar Bergman.

All'esterno, in terrazza, un curioso lettino appeso al soffitto è il rifugio ideale per contemplare la natura; accanto alla piscina, lo spogliatoio è ispirato al teatro delle marionette giapponese.

All'interno gli arredi, a parte qualche pezzo d'antiquariato orientale, sono stati interamente disegnati dalla padrona di casa e realizzati con l'aiuto di un carpentiere locale, utilizzando soprattutto legno chiaro e legno dipinto di bianco.

Via | AtCasa
Stile ibrido tra il nipponico e lo svedese Stile ibrido tra il nipponico e lo svedese Stile ibrido tra il nipponico e lo svedese Stile ibrido tra il nipponico e lo svedese Stile ibrido tra il nipponico e lo svedese

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: