Campane, la lampada a layer di Guillaume Delvigne

guillaume_delvigne_campane

Un accoppiamento riuscito quello tra il Corian e il vetro soffiato per questa lampada inedita progettata dal giovane designer francese Guillaume Delvigne. La forma scultorea, un po' campana - da cui il nome, Campane- e un po' vaso, si diverte a giocare con la sovrapposizione dei layer ed è arricchita dalla possibilità di sfilare i due pezzi in vetro rendendo autonomo il corpo luminoso. Il pezzo è appena andato in mostra presso la galleria parigina ToolsGalerie insieme ai lavori di altri giovani promettenti designer. Edizione limitata di quindici esemplari a cui si aggiungono due pezzi d'artista.

Via | Modem online

  • shares
  • Mail