I tatuaggi di Yann Travaille

Your meat is mine

E' capitato a volte di parlare su questo blog di tatuaggi, perché rivelavano una particolare ricerca estetica o per via di qualche strana collaborazione attivata da qualche tattoo designer. Torniamo a parlarne perché il tatuatore canadese Yann Travaille esce davvero dagli schemi classici per proporre un nuovo concetto di disegno sulla pelle.

Sembrano quasi scarabocchi fatti con la penna, parole scritte in fretta, linee spezzate e vorticose intorno a mostriciattoli appena abbozzati. Due soli colori, il rosso e il nero sono ammessi da questo disegnatore non convenzionale che ha trasportato le sue illustrazioni burtoniane e pop-surrealiste sulla pelle degli avventori.

Un immaginario da Suicide Girl, i corpi vengono sezionati da Yann Travaille che ama spaziare in ampie porzioni di pelle ed estendere i suoi disegni fin dove possibile, dividendo le parti umane con segni e linee. Il nome che ha scelto per il suo sito è un manifesto, "Your meat is mine", la vostra carne è mia!

Via | Cakeheadlovesevil

Your meat is mine
Your meat is mine Your meat is mine Your meat is mine Your meat is mine

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: