I bassorilievi architettonici di Guillaume Ninove

Illustrations de l'ordinaire

Paesaggi quotidiani, immagini di vicinato, di quartiere, squallide e consolatorie, affascinanti quanto ordinarie: il progetto di Guillaume Ninove, illustratore e graphic designer belga, si propone proprio di descrivere il contrasto forte tra questi scenari realistici e poveri e le sensazioni che riescono a provocare grazie alla loro familiarietà.

Le architetture sono realizzate con una tecnica inusuale, bassorilievi che riproducono fedelmente i dettagli architettonici, i mattoncini rossi degli edifici, l'asfalto delle strade. Si nota l'assenza di qualsiasi figura umana in queste Illustrations de l'ordinaire, per lasciare che lo sguardo dello spettatore vaghi e ritrovi la sua collocazione in uno spazio a lui familiare.

Realizzato sia sotto forma di libro, una raccolta di fotografie d'architettura che accompagnano quelle dei bassorilievi, sia come esposizione, prevedeva in quest'ultimo caso, una colonna sonora, ascoltabile tramite cuffie, registrata sul luogo che aveva ispirato l'illustrazione.

Illustrations de l\'ordinaire
Illustrations de l'ordinaire Illustrations de l'ordinaire Illustrations de l'ordinaire

  • shares
  • Mail