Fanze di writing italiane: Messaggi Suoni Visioni

Un pezzo di storia uscito dal nulla, ecco il primo numero di MSV, fanzine di cui non mi ricordavo davvero nulla.

Rileggendola, vedo che era una produzione di DJ Painè: speriamo non se la prenda male a rivederla online. Chi non lo conosce, può vedere qualcosa di lui sul sito della crew Compl8: qualche anno dopo il magazine, tanto per dire, è stato uno dei primi a pubblicare drum'n'bass in Italia.

MSV è un pò diversa dal resto dei magazine di quel periodo, c'è anche un intervento semi assurdo di Type dei CKC, che non è il Robotype spagnolo per disegnare personaggini tipografici. Sempre dalla stessa zona, tra Isola e Maggiolina, era saltata fuori
Una piccola fanzine del cazzo, con il font strettamente gotico-gangster e le pagine di prammatica dedicate a Paris Tonkar e al fumettista Vaughn Bodè (vedete il suo profilo su Wikipedia o il sito ufficiale).

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: