Simon Hasan, il cuir bouilli in show a Craft Punk

simon-hasan.cuir-bouilli

E' stato uno dei designer ad animare la tre giorni di performance di Craft Punk, l'evento organizzato nei giorni del Salone presso lo spazio Fendi. Simon Hasan è il promettente designer inglese che recupera tecniche artigianali di lunghissima data, ripristinandole attraverso la creazione di nuovi artefatti contemporanei.

Tra tutte, il cuir bouilli rimane la sua vera specialità: il cuoio viene prima cotto e quindi applicato su forme in legno. Una volta raffreddati e induriti, gli oggetti vengono decorati, per poi essere usati come tazze o vasi grazie all'acquisita impermeabilità.

Hasan, ex studente del Royal College of Arts con Jurgen Bey e Ron Arad, è senz'altro un talento da tenere d'occhio, con una vocazione tutta votata alla sperimentazione artigianale. Quest'anno è stato inserito nella classifica di I.D. tra i 40 designer emergenti dei prossimi anni.

Via | Designklub

  • shares
  • Mail