Sanitari al centro

Lavandino

Se in cucina la tendenza è quella di spostare gli elementi di lavoro tutti verso il centro dell'ambiente per mezzo di isole attrezzate, il bagno non può essere da meno: in questo ambiente dalle dimensioni comunque considerevoli (condizione indispensabile per creare soluzioni "centrali"), tramite una quinta rivestita e sistemata in mezzo alla stanza, sono stati ricavati lavandino e sanitari centrali.

I rivestimenti sono stati pensati tutti in tonalità calde, per dare un senso di accoglienza e relax: sul pavimento in wengè scuro, risaltano quindi le piastrelle con cui è rivestita la quinta, che sono della serie Crea - India Ambra di Fap, con effetto decoro verticale quasi a ricordare un elemento strutturale in diverse sfumature di legno. Anche le mattonelle dietro la vasca, in brillante arancione, risaltano molto sul legno scuro del pavimento, e sono della collezione Idea di Ceramica Sant'Agostino. Su una pedana sempre rivestita in wengè, è sistemata una vasca freestanding di Rapsel, dalla sinuosa forma arrotondata in resina di titanio. L'elemento che fa da protagonista in questo bagno è comunque il lavandino in cristallo, dotato di un piano d'appoggio davvero imponente.

Quel che invece colpisce per la particolarità è la rubinetteria: HansaMurano di Hansa è un scenografico piatto in vetro da cui esce l'acqua. La versione elettronica di questo rubinetto è dotata di sensori che fermano automaticamente l'acqua dopo un tempo preimpostabile. Grazie al rivestimento in Hansapermatec l'acqua non riesce a formare depositi di calcare su questo rubinetto.

Gli altri due rubinetti del bagno sono altrettanto spettacolari: si tratta dei modelli HansaCanyon sempre di Hansa, per il bidet e per la vasca. L'effetto scenografico creato dai due è quello di una cascata, nel caso della vasca anche provvista di illuminazione a controllo elettronico, che cambia colore a seconda della temperatura dell'acqua.

Via | CosediCasa

Lavandino Sanitari Rubinetto lavabo Rubinetto vasca

  • shares
  • Mail