Living rigoroso ma moderno

Un living lineare ma moderno

Se amate le linee ordinate e pulite, un certo mix tra materiali tradizionali e materiali nuovi, e uno stile moderno ma non troppo, il living open deve avere certe caratteristiche.

La cucina deve essere a vista, con una penisola ampia a separare visivamente gli spazi: il classico legno per le ante abbinato al nuovissimo Solid Surface bianco del top, spiccano in un connubio affascinante nella cucina Sintesi di Snaidero.

Il tavolo da pranzo, corredato da panche anzichè da sedie, deve essere in legno e la composizione Horizone di Roche Bobois in impiallacciato noce finito a olio è un valido esempio.

Per la zona davanti alla tv, un divano dalla forma moderna e squadrata, rivestito in tessuto è l'ideale, abbinato a poltrone in pelle. Zelig di Feg per l'uno e Savoy di Divani&Divani per l'altra. Completa un tavolino da caffè, incontro tra legno del piano e acciaio delle gambe: è Momo di Cattelan.

Per il tocco chic finale, si decora con vasi di ceramica dall'insolita forma ad anello, gli Square di Doimo Decor.

Via | CosediCasa

  • shares
  • Mail