Hope di Paolo Rizzatto e Francisco Gomez Paz

lampada

La creazione di Paolo Rizzato e Francisco Gomez Paz sembra essere il prodotto di punta del brand Luceplan. E' Hope, una lampada a sospensione che prende il suo nome dal famigerato diamante blu. La lampada ricalca lo stile dei lampadari in cristallo di Boemia rielaborato con sofisticate tecnologie moderne e materiali contemporanei.

Gli elementi costitutivi della lampada sono una serie di sottili lenti Fresnel piane di materiale plastico che hanno un duplice effetto: riducono in parte il potere della fonte luminosa e contemporaneamente ne moltiplica la luce infinite volte, creando un effetto sfavillante.

Hope è anche leggerissima e molto versatile, è possibile, infatti, scomporla e ridurne le dimensioni; inoltre è predisposta per accogliere ogni tipo di fonte luminosa: a incandescenza, alogene di nuova generazione, fluorescenti a risparmio energetico.

Via | Desigitalia.it

  • shares
  • Mail