W Hong Kong, il boutique hotel per la finanza creativa

W hotel hong Kong

Probabilmente anche gli esponenti della finanza internazionale hanno oramai superato la sindrome della grande catena alberghiera, sempre fedele alle aspettative ma immancabilmente uguale a se stessa. Non è forse meglio rincorrere emozioni sempre nuove?

A loro, infatti, è implicitamente dedicato questo boutique hotel ubicato nel distretto finanziario di Hong Kong. La struttura, appartenente al Gruppo W, ha optato per una marcata differenziazione degli spazi, affidati non a caso a due diversi interior designer, l'australiano Nicholas Graham e il giapponese Yasumichi Morita.

Il risultato crea scenografie di impatto caratterizzate da un efficace mix&match contemporaneo (tra cui anche Twiggy di Foscarini), che predilige una organizzazione ritmica degli ambienti su base cromatica e che vede come unico letimotiv un pattern con il motivo di farfalle in volo. Come nella bellissima piscina sul tetto, immersa nella diffusa rosa della luce del tramonto.

Via | The Cool Hunter

Il W hotel di Hong Kong
W hotel hong Kong
W hotel hong Kong
W hotel hong Kong

W hotel hong Kong
W hotel hong Kong

  • shares
  • Mail