Merci, a Parigi il concept store che mette in vendita doni straordinari

Il concept store Merci a parigi

Un concept store fondato sul principio della valorizzazione del dono, che non rinuncia però ad una scenografia di oggetti ad alto valore aggiunto. Questa l'idea che ha dato vita a Merci, concept store recentemente inaugurato negli spazi di una vecchia fabbrica tessile ubicata nell'Haut Marais, tra il 3 e l'11 arrondissement. Più o meno, si fa per dire, lungo la linea di confine che separa il più patinato "bon chic, bon genre" da un gusto più meticcio ed alla buona.

Lo spazio, articolato su due piani con ampia corte coperta, offre differenti spunti per l'acquisto a seconda delle categorie merceologiche di interesse, dai libri, per lo più dono di creativi e intellettuali, ai vestiti griffati, anch'essi dono di privati o di maisons grandi e piccole, fino a pezzi di design vintage o contemporanei.

Esemplare l'allestimento, pur nella semplicità dei mezzi: dalla vecchia 500 piena di oggetti di ogni tipo al grande elefante che troneggia di fronte al corner degli abiti per bambino. La supervisione e la scelta degli oggetti è affidata a Marie-France Cohen, madrina dell'iniziativa che non viene mai meno ad una doverosa politica di contenimento dei prezzi.

Via | The Factualist

Il concept store Merci a Parigi

Il concept store Merci a parigi
Il concept store Merci a parigi
Il concept store Merci a parigi

Il concept store Merci a parigi
Il concept store Merci a parigi
Il concept store Merci a parigi

  • shares
  • Mail