Bond, la nuova luce preziosa di Terzani

bond-terzani

Un nome da 007 per questa lampada preziosa e un po' segreta che vedremo in anteprima da Terzani alla prossima edizione di Euroluce. Il corpo del lume, una sfera in vetro su base cromata, rivestita all'interno con una applicazione a foglia d'oro, proietta una luce quasi espressionista che arreda lo spazio circostante, connotandolo quasi più dell'oggetto in sé.

Perfetta per un ambiente classico moderno che ama concedersi piccoli dettagli dalla patina lussuosa. Firma l'oggetto Bruno Rainaldi, già autore di altri pezzi celebri del catalogo Terzani quale Magdalena e G.R.A.

Via | Terzani

  • shares
  • Mail