Mike Meiré mette in scena il food design il chiave glocal

Global Street Food

Vi ricordate quando al Salone del Mobile arrivarono gli animali da cortile? A due anni di distanza dal progetto The Farm Project, l'azienda tedesca Dornbracht, operativa nel ramo della rubinetteria, ha riesordito a IMM Cologne con una nuova, stupefacente installazione.

L'obiettivo, portare alla ribalta internazionale le potenzialità molto local dello street food, genere mai tramontato e forse poco rappresentato dai tentativi progettuali di homeware&co, rimasti sempre occidento-centrici.

Il concept dell'operazione è stato curato da Mike Meiré, un passato come art director di riviste cult nel panorama editoriale tedesco -Brand Eins, Econy e 032C-, oggi brand manager favorevolmente incline a sperimentare operazioni di immagine un po' sopra le righe.

Via | Domus

Global Street Food
Global Street Food
Global Street Food
Global Street Food

Global Street Food
Global Street Food
Global Street Food

  • shares
  • Mail