Da Freestate l'installazione per il Covent Garden Christmas festival

wishing well

Curiosa installazione quella prodotta dall'agenzia di comunicazione ed eventi Freestate per il Covent Garden Christmas festival di Londra. Il concept è semplice ma efficace: chiamando un apposito numero di telefono, qualsiasi persona può registrare sulla segreteria un desiderio che gli sta a cuore.

Il messaggio vocale, quindi, viene convertito in testo e proiettato sui muri dell'installazione, denominati Wishing Well. Un modo per rafforzare l'identità degli spazi collettivi coinvolgendo tutti coloro che li vivono, spesso in maniera troppo distratta.

Via | Dsgnwok

  • shares
  • Mail