Italia Design_kit di Studio Sovrappensiero

1_sovrappensiero_scented time

Italia: Design_kit è un'iniziativa di designerblog, una serie di interviste, che si propone di creare una geografia del panorama del giovane design italiano, evidenziando quali sono le icone di riferimento della nuova generazione e le direzioni intraprese dalla nuova creatività. Il bello di questa mappa è che si autogenera ogni volta che un intervistato suggerisce il nome del suo successore.

Gli ospiti di oggi sono Lorenzo De Rosa e Ernesto Iadevaia dello Studio Sovrappensiero di Milano, invitati da Chiara Moreschi.

Descrivi chi sei, cosa fai e come ti piace farlo.
Siamo Lorenzo De Rosa e Ernesto Iadevaia, siamo lo Studio Sovrappensiero e da due anni lavoriamo a Milano. Il nostro percorso formativo, le ricerche e i nostri interessi ci hanno portati sempre più a spostare l’attenzione verso quei progetti che noi definiamo “narrativi” piuttosto che poetici. Sono oggetti che nel loro utilizzo o nella loro vita nascondono un racconto: un racconto di tradizioni passate o di nuove attitudini sociali, oggetti che raccontano la natura in modo inedito o che diventano una nuova parte integrante di una storia naturale che si ripete da sempre.

Italia Design_kit di Studio Sovrappensiero
6_sovrappensiero_cassetto dei sogni 2_sovrappensiero_waiting 3_sovrappensiero_missing

Parlaci di un’esperienza che ha influenzato in modo particolare lo stile e l’anima del tuo lavoro.
Dal 2006 abbiamo lavorato per circa un anno a dei progetti per non vedenti. Questo ha rivoluzionato il nostro approccio al progetto e ai materiali. L’impossibilità di lavorare sul disegno o sul monitor, l’inutilità dell’immagine, ci hanno consentito di avere un rapporto più diretto con la materia, con le sensazioni tattili che evoca e con i suoi suoni e odori. Questa esperienza ha sicuramente influenzato i nostri progetti successivi.

Presentaci il tuo progetto più interessante, quello a cui tieni di più, quello che più ti rappresenta.
Il nostro progetto più interessante è sicuramente Design for blind people, presentato al Salone Satellite 2008: un progetto di ricerca che ha portato alla realizzazione di cinque prototipi, al fine di dare rilievo all’aspetto emozionale dei nostri sensi oltre la vista. Teniamo ugualmente a tutti e 5 i progetti, ma quello che ci ha portato più fortuna è Scented Time, un orologio per non vedenti, che segna il tempo attraverso gli odori. Gli orologi ignorano la nostra soggettività e scandiscono freddamente il tempo. In Scented Time ogni candela ha un odore differente e ha una durata di venti minuti e prima di morire dona la sua fiamma a quella che la segue. Sistemando le candele in base alle profumazioni che più si gradiscono e accendendo la prima è possibile decidere, come in un rituale, quando il nostro momento inizia, immaginare quanto dura ed essere sorpresi dalla sua fine, attraverso i profumi che ne scandiscono le fasi. A seconda della profumazione che si avverte nella stanza, quindi, è possibile stabilire quanto tempo è passato dal momento in cui è stata accesa la prima candela. L’olfatto è il più ancestrale dei nostri sensi, gli odori si legano ai nostri ricordi e alle emozioni che li accompagnano e avvertire un odore significa rivivere un'emozione. Il prototipo ha avuto molte pubblicazioni e gira per diverse mostre.

Progetti per il futuro o sogni del cassetto.
I sogni nel cassetto li abbiamo scritti qui dentro. Progetti per il futuro: riempire il “cassetto dei sogni realizzati”.

Qual'è il tuo ‘superpotere’ per far fronte ai momenti di difficoltà.
Nei momenti di difficoltà ripenso a uno degli oggetti più fantastici creati dall’uomo. Sapevi che i primi aeroplani riuscivano a decollare solo controvento e non col vento in coda?

Raccontaci per quale icona del design faresti follie.
Le icone sono fatte per stare nei musei, non in casa nostra, ma sarebbe molto bello poter avere in casa un progetto di Paolo Ulian. Per il semplice motivo che la maggior parte dei suoi progetti restano dei prototipi che non si affacciano alla produzione, ma sono talmente carichi di significato da diventare motivo di ispirazione.

Quale consiglio daresti ad un giovane designer alle prime armi.
Non aspettare che le grandi occasioni bussino alla tua porta.

Who’s next?
Il designer di oggi ha scelto per noi l’ospite misterioso della prossima intervista. Prossimamente su designerblog.

4_sovrappensiero_saving 5_sovrappensiero_appendiabiti up 1_sovrappensiero_scented time

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: