Dalston House a East London, la casa delle illusioni ottiche

L'artista argentino Leandro Erlich allestisce a East London la sua opera per la manifestazione culturale Beyond Barbican, un'illusione ottica orizzontale che ha per protagonista la casa vittoriana ormai demolita.

Visto che si tratta di un'illusione ottica raffinatissima, più di mille spiegazioni vale il video della sua installazione, lo potete vedere in questa pagina e lo consiglio vivamente anche per passare qualche minuto di "ricarica creativa", che non fa mai male. Sto parlando della Dalston House realizzata a East London del designer Leandro Elrich in occasione della manifestazione culturale Beyond Barbican (una serie di appuntamenti di matrice artistica di stanza nella zona per tutta l'estate 2013).

La Dalston House promette di scalare una casa vittoriana (come quella che un tempo si ergeva in loco e che ora non c'è più), senza mai staccare i piedi da terra. Com'è possibile? Succede grazie a un barbatrucco del vulcanico Elrich, artista famoso per le magie visuali e i rompicapo per gli occhi; il suo pane sono i riflessi e le false prospettive, con gli scorci che spesso e volentieri coinvolgono finestre e nuvole e con un'insolita attrazione per il mondo degli ascensori moderni. Qui a East London, ha invece fatto perno sul recupero della tradizione architettonica locale, un tema carissimo agli inglesi che certamente apprezzano le passeggiate su antiche mura in mattoni punteggiate di finestre bianche. Se volete provare anche voi l'ebbrezza, l'installazione è free e sarà stage fino al 4 agosto 2013 al 1-7 Ashwin Street, Dalston, E8 3DL.

  • shares
  • Mail