Artemide Pirce sospensione Halo, la lampada disegnata da Giuseppe Maurizio Scutellà

Artemide Pirce è una bellissima lampada a sospensione ideata nel 2008 da Giuseppe Maurizio Scutellà per il celebre brand che produce materiale per l'illuminazione domestica e contract. Una lampada futurista e molto particolare.

Artemide Pirce

Se state cercando un lampadario a sospensione dal design originale e particolare che lasci tutti a bocca aperta, il modello Artemide Pirce Halo, disegnato nel 2008 da Giuseppe Maurizio Scutellà è quello che fa al caso vostro. Sembra un pianeta in un universo parallelo. Tra le lampade Artemide questo è un modello che lascia senza fiato per la sua originalità.

Artemide Pirce Halo è una lampada a sospensione realizzata in alluminio verniciato: si compone di un disco sottile, dal quale si aprono delle volute fluttuanti, che ricadono poi con morbidezza e gentilezza verso il basso. L'effetto della luce è assolutamente unico e particolare, proponendo riflessi curiosi e forme che decoreranno il muro con uno stile molto interessante.

Tra le lampade Artemide più belle, Pirce Halo è un modello davvero molto elegante, ma anche moderno e contemporaneo. E' proposto in bianco ed è ideale per interni ricercati, ad esempio per una cucina altamente tecnologica o per un salotto o un soggiorno essenziali.

La lampada a sospensione Artemide Pirce è un esempio di come un accessorio indispensabile come un lampadario o un punto luce possa trasformarsi, in realtà, in un oggetto di design in grado di arredare da solo ogni stanza, grazie alla sua forma e al suo stile assolutamente unici e all'avanguardia, come del resto è nello stile di Artemide!

Foto | Artemide

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: