Baud, il design ispirato alle onde dell'Oceano

Una linea di elementi di arredamento che ha per trait d'union il movimento ritmico e curvilineo delle onde: relax, animo vacanziero e voglia di libertà si uniscono nei progetti del designer filippino Vito Selma.

La maggior parte dei designers tende a far confluire nel proprio lavoro le suggestioni inconsce più profonde derivanti dal luogo di origine e dalle abitudini famigliari; e un ennesima prova ci arriva dalla collezione Baud del designer Vito Selma, originario delle Filippine ed esperto wood-crafter. Ovvero: la manipolazione della materia legno come elemento portante della sua produzione.

Che di fatto è fortemente connessa all'imprinting naturalistico del paese natìo e al suo immaginario attinge ampiamente nell'ideazione della componente visiva e di quella materica. La collezione si basa su linee semplici ed essenziali, e richiama il movimento ritmico e curvilineo delle onde dell'Oceano; il tavolo e il divano sono realizzati con fasce di bamboo sagomate secondo un pattern ondulatorio, ad evocare lo spirito libero delle vacanze nella natura e del distacco dal caos urbano che pericolosamente si avvicina anche alle coste incontaminate. Dello stesso autore, sempre back to the roots ma più legata alla terra e agli alberi, il tavolo Plumeria con le gambe a effetto ramificato; perfetto per la prateria dietro casa.

  • shares
  • Mail