Design e riciclo, i mobili fatti con le cassette della frutta e i bancali

Piacciono molto ai fautori del design au naturel, sono i mobili di riciclo realizzati con i pezzi di legno grezzo ricavati dalle cassette della frutta; con un certo riguardo per gli ambienti di cucina.

Per chi cerca occasioni di arredamento low budget, per dare un tocco personalizzato alla casa (soprattutto se piena di mobili standard), si potrebbe optare per una soluzione do it yourself; che poi fa tanto creativo e pure tanto eco-friendly, insomma fa la sua bella figura. Una delle soluzioni ottimali per riutilizzare questi elementi senza troppo affanno, è trasformare un gruppo di bancali in panchina; con qualche mano di vernice e dei cuscini in tessuti a righe, saranno dei perfetti mobili da giardino (almeno per una stagione...).

Un brand da segnarsi se si è amanti del genere, è sicuramente Ike Design Group, che ha pensato a un sistema di illuminazione efficace; e poi non si può non apprezzare il risultato finale ottenuto da Case 38, una sedia di design raw quanto basta (nella foto). Tralasciando il classico letto di bancali accostati tra loro, vagamente ispirato al futon di origine orientale, terminerei con qualche soluzione per la cucina; occhio però che qui è richiesta un minimo di manualità, fatevi aiutare dall'amico bricoleur. Qui e qui degli esempi da imitare per creare la propria mensola/enoteca; sul sito di Decoist invece troverete qualche ispirazione per costruire degli scaffali porta piatti e porta frutta e altre soluzioni per recuperare spazio e fare ordine intorno al focolare.

  • shares
  • Mail