Letti ribaltabili a scomparsa per ogni occasione

Sia che si presentino improvvisamente a casa uno o due amici, sia che la serata la si preveda passata in più intima compagnia, i letti ribaltabili a scomparsa sono davvero l'ideale per ogni occasione. Discreti e invisibili quando non vengono usati, al momento opportuno possono dimostrarsi davvero utili.

Letti ribaltabili a scomparsa

Il letto singolo fa tornare in mente quei film di fantascienza o paura, dove dietro uno scaffale di libri si cela un nascondiglio. Per tale ragione una soluzione simile sarà ottima per le camere dei bambini, che potranno vivere con ancora più avventura. Una parete è installata su un perno centrale: davanti è una libreria componibile con mensole e mobiletto, e dietro si nasconde il letto ribaltabile.


Letti ribaltabili a scomparsa

Il letto matrimoniale è invece ben nascosto da un divano letto, con o senza braccioli, e una libreria. La finta parete viene tirata giù sulla seduta del divano, e la mensola diventa una delle zampe del letto, che finisce con tutti gli oggetti dritti, ai piedi del giaciglio stesso.

Per ospiti o fratellini l'ideale è il letto a castello ribaltabile. I due letti sono autonomi, e volendo si può utilizzare anche soltanto quello inferiore. Volendo però, con altrettanta facilità, si può ribaltare anche quello superiore, dotato di morbide transenne e scaletta.

Via | Lettiscomparsa

Letti ribaltabili a scomparsa
Letti ribaltabili a scomparsa
Letti ribaltabili a scomparsa
Letti ribaltabili a scomparsa

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: