Letto a scomparsa a parete, singolo, matrimoniale o a castello

La mancanza di spazio e risorse è sempre un problema, e sempre per più persone, che magari in pochi metri quadri devono far entrare una famiglia, facendo valere lo stesso spazio per cucina, salone, camera da letto. Un modo per risolvere o quantomeno attenuare simili emergenze è tramite la scelta di un letto a scomparsa a parete, che sia singolo, matrimoniale, o magari anche a castello.

Letto a scomparsa a parete


Letto a scomparsa a parete

Per ogni letto prendiamo una soluzione esemplare, come per il letto singolo. Pesa 53 Kg e ha un volume totale di appena 0,62 m3. Il che in concreto significa che come letto funziona perfettamente, ma richiuso occupa pochissimo spazio, divenendo un mobiletto sottile sul quale appoggiare anche qualcosa. Ottimo per i single, per chi vive in un monolocale, o per chi vuole un letto subito pronto per gli ospiti. Il costo è di 649 €.

Un'ottima soluzione si può avere anche spendendo un po' di più (956 €) per avere un letto a castello. Tutta la struttura pesa 70 Kg, e il volume è di 0,80 m3, ossia sempre ridotto a una striscia addossata alla parete. Disponibile in legno naturale o laccato, le stesse staffe sono incluse nella struttura portante e fungono anche da scaletta. Dettagli curati e rifiniti come la smussatura per far spazio allo zoccolo, e la chiave per garantirne una chiusura sicura.

Infine anche i letti matrimoniali non daranno problemi se ben congegnati. Dal peso di 70 Kg, e dal volume di 1,20 m3, una volta chiuso sembrerà di avere meno di un armadio, con uno spessore quanto una scarpiera. Semplice e sottile, la struttura metallica è in acciaio color alluminio, rivestita di melaminico, e il movimento è aiutato da pistoni a gas. Costo scontato: 1185 €.

Via | Gardinistore

Letto a scomparsa a parete
Letto a scomparsa a parete
Letto a scomparsa a parete
Letto a scomparsa a parete

  • shares
  • Mail