I movie poster di Ale Giorgini

I film sono quanto di più coinvolgente e stimolante ci possa essere nell'ambito narrativo, anche se sempre più stanno palesandosi novità nel settore. La cinematografia però rimane ancora imbattuta, specialmente come paradigma dove si coniugano più arti assieme. Sarà per queste ragioni che anche le arti grafiche spesso vi guardano traendovi ispirazione, come nel caso dei movie poster di Ale Giorgini.

Ale Giorgini: i movie poster

Le peculiarità di questo bravissimo artista sono molte a ben analizzare le sue creazioni. I tratti e i segni marcati, netti, spessi, lo inquadrano già in un ambito molto grafico. La composizione e distribuzione degli spazi, così come le forme scelte, conferiscono esattezza di riconoscibilità, pur nella sintesi e nella stilizzazione. Una conferma grafica ma anche dalla storia dell'arte: assembramenti di personaggi alla Bruegel, e iconografia alla Warhol.


Ale Giorgini: i movie poster

In ultima istanza, di nuovo una sintesi: questa volta direttamente dal cinema, con scelte fotografiche perfette. Di ore di film Ale Giorgini riesce a scegliere quei tre colori che prevalgono e ben descrivono l'intero film, e che possono riproiettarlo nel tempo immediato e sospeso di un poster.

Ale Giorgini: i movie poster
Ale Giorgini: i movie poster
Ale Giorgini: i movie poster
Ale Giorgini: i movie poster
Ale Giorgini: i movie poster
Ale Giorgini: i movie poster
Ale Giorgini: i movie poster

  • shares
  • Mail