L'arredamento in legno di Amy Hunting


Lampade, mobili e sedie tutto realizzato in legno: è l'ultima proposta della designer norvegese Amy Hunting.

La vera particolarità sta nel tipo di legno utilizzato che è composto da una serie di piccoli quadri che fissati tra loro formano i piani dai quali vengono ricavati i pezzi per formare questi oggetti.

Un progetto all'insegna della sostenibilità che evita di tagliare nuovi alberi, ma che riutilizza i pezzi di scarto per realizzare della materia prima che mantiene sia il fascino del legno, sia un aspetto di "controllata irregolarità" contribuendo a rendere ancor più affascinanti questi prodotti.

  • shares
  • Mail