Fuori Salone 2013: un pitch per giovani progettisti con le Designer Master Classes

L'opportunità di presentare il proprio lavoro davanti a designer acclamati e professori delle più rinomate scuole di design milanesi? Quest'anno al Salone del Mobile accade anche questo.

A promuovere uno spazio per "pitchare" -alias presentare la propria opera davanti ad una giuria- a studenti e giovani designer é uno degli storici "cacciatendenze" della rete, la webzine Cool Hunting, quest'anno in partnership con Heineken per il nuovo hub del design a Porta Genova The Heineken Magazzini.

Un'occasione ghiotta per chiunque sia a caccia di visibilità, anche in virtù delle personalità messe insieme per valutare le proposte di quanti vorranno iscriversi e partecipare: il 9 aprile è la volta di Yves Behar, storico fondatore di Fuse Project, il 10 di Alex Mustonen, multiforme designer inglese a cavallo tra design e architettura, mentre l'11 scende in campo Luca Nichetto, il più prolifico tra i designer italiani under 40.

Modalità di partecipazione? Basta compilare un form sul sito di Cool Hunting, che selezionerà i partecipanti sulla base del proprio portfolio e del concept dell'idea inedita che si vuole proporre. Per quanti invece siano interessati ad assistere al confronto, osservando l'interazione tra giovani progettisti, designer e professori, ed imparando così qualcosa di più sulle logiche di presentazione dei propri lavori, l'ingresso è libero previo RSVP.

  • shares
  • Mail