Qayot da Packman a Poufman

Poufman

Appena avvistato ad Abitare il Tempo di Verona, Poufman dell’italiana Qayot ha sicuramente divertito con la sua struttura debitrice del nostro immaginario ludico.

Strizzando l’occhio al videogioco Packman, questo pouf ha una struttura in particelle di legno grezzo, sp. 18mm e legno massello di abete e faesite, poliuretano espanso indeformabile, densità 32kg/m (NIR T 35/S), completamente rivestito con tessuto protettivo elasticizzato TENSION, sfoderabile e oleo-idrorepllente.

Una seduta allegra, disponibile in varie combinazioni di colore, progettata per essere modulare, assemblabile e quindi per soddisfare esigenze di seduta sempre diverse.

Via | Dezona.com

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: