Il cioccolato che offre “meno”

cioccolato di Tithi Kutchamuch

La designer Tithi Kutchamuch ci propone una curiosa tavoletta di cioccolato che, al posto di essere intera, è “spezzata”. Le parti mancanti sono decorate da un “buco” che crea delle immagini semplici come un cuore, un coniglio o figure astratte.

Questa simpatica trovata è da lei giustificata dal fatto che la società odierna vive non più basandosi sulle necessità primarie della nostra nutrizione ma solo sul denaro e il valore materiale delle cose.

Così la creatrice si è posta una domanda: può il design fare in modo che le persone comprino cibo che offra di meno? A tutti i golosi interessati l’ardua sentenza. Questo progetto è visibile sul suo sito personale nella sezione “my sweets”.

Via | digital crushes

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: