Il Y'a Pas le Feu au Lac, la collezione primavera estate del marchio francese di complementi d'arredo

Il Y\\\'a Pas le Feu au Lac 2013, la nuova linea di complementi d\\\'arredo 2013

Li avevamo conosciuti allo scorso Salone del Mobile e i loro piccoli oggetti, ironici e discreti allo stesso tempo, ci erano proprio piaciuti. Per questo vi riproponiamo la nuova collezione di complementi di arredo di Il Y'a Pas le Feu au Lac, piccolo marchio francese che, nella propria mission, richiama il piacere di vivere in un ambiente calmo e salutare, senza fretta, dove gli oggetti si trasformino in un invito a contemplare il tempo che passa.

In scena, qui, una serie di appendiabiti, mensole e scatole pensate per arredare con carattere ma senza pretenziosità i nostri spazi domestici. Come ad esempio Marquises, piccole mensole caratterizzate da una texture intagliata -particolarmente carina quella che richiama un biscotto wafer- o Ki Ko Koi, specchi da tavolo giocati su spessori ingombranti e decise bombature.

Il Y\\\'a Pas le Feu au Lac 2013, la nuova linea di complementi d\\\'arredo 2013
Il Y\\\'a Pas le Feu au Lac 2013, la nuova linea di complementi d\\\'arredo 2013
Il Y\\\'a Pas le Feu au Lac 2013, la nuova linea di complementi d\\\'arredo 2013
Il Y\\\'a Pas le Feu au Lac 2013, la nuova linea di complementi d\\\'arredo 2013
Il Y\\\'a Pas le Feu au Lac 2013, la nuova linea di complementi d\\\'arredo 2013

Molto DIY, in tutti i pezzi, l'appendiabiti Spatz, che si sostiene grazie ai mattoni posti sulla sua base. Sempre uno, però, il materiale privilegiato per la collezione,legno trattato al naturale che si anima grazie alla scelta di una cartella colori dai toni pastello a quelli acidi.

Il Y\\\'a Pas le Feu au Lac 2013, la nuova linea di complementi d\\\'arredo 2013

  • shares
  • Mail