I parquet Ikea, opinioni a confronto, modelli e prezzi

parquet ikea

I parquet Ikea sono un'ottima soluzione per i pavimenti di ogni stanza della casa. Il catalogo del gruppo svedese di arredamento low cost ci propone alcuni modelli di parquet, che possiamo comodamente montare da soli. Il sistema è molto facile, ma l'inconveniente è che se non si è molto esperti si possono causare dei danni che poi ci portiamo dietro nel tempo.

I parquet della collezione Ikea 2013 sono molto comodi, perché si possono posare senza bisogno di colla, dal momento che i rivestimenti sono ad incastro. Sono l'ideale per le stanze non umide, mentre per la cucina e per la stanza da bagno non sono consigliati, una belle limitazione, ma i prezzi sono molto convenienti.

Il catalogo Ikea 2013 ci propone, ad esempio, Slatten, un pavimento in laminato ad effetto rovere (costo 4,99 al metro quadrato, 13,28 alla confezione): è un tipo di pavimento ad incastro facile da posare, perché non ha bisogno di alcun tipo di colla. Si può posare sopra un pavimento pre esistente, ma non sulla moquette spessa. E' consigliato soprattutto per soggiorni e camere da letto e si può pulire semplicemente con l'aspirapolvere e un panno umido.

Tundra, invece, è il pavimento in laminato ad effetto pino e anticato (in vendita a 7,99 euro al metro quadrato, 19,10 alla confezione): è molto comodo perché non si scolorisce al sole, ma non è consigliato negli ambienti umidi. Si può posare sul pavimento esistente, ma non sulla moquette più spessa. Si pulisce come il modello precedente, con molta semplicità, così come si posa senza bisogno di colla.

Prarie, infine, è il pavimento in laminato, ad effetto frassino bianco (10,50 euro al centimetro quadrato, 25,10 euro alla confezione): il pavimento è molto resistente, ma non adatto alle stanze umide. I consigli per il posizionamento e per la pulizia sono gli stessi dei modelli di parquet Ikea precedenti.

Via | Ikea

  • shares
  • Mail