Le migliori sedie per l'arredamento di casa secondo Designerblog

Sedie per la casa Magis

Quali sedie di design, ma anche comode, inserire nella nostra casa? Bisogna scegliere con molta attenzione questo indispensabile e utile accessorio, perché non solo devono essere pratiche e abbastanza confortevoli, per permetterci un'ottima seduta, ma devono anche essere belle da vedere e devono anche adattarsi al resto dell'arredamento di casa.

Tra le sedie più belle proposte dai principali designer, abbiamo voluto proporvi una selezione di sedute originali e particolari, colorate e ironiche, oltre che tipologie un po' più classiche ma non troppo. Sedie ideali per poter arredare non solo la cucina, circondando il tavolo da pranzo, ma anche altre stanze della casa.

Le sedie più belle per arredare casa

Sedie Driade
Sedie Kartell
Sedie Magis
Sedie Normann Copenhagen

Le sedie di Kartell ci piacciono sempre per il loro stile originale e particolre, come il modello protagonista della nostra galleria di immagini, realizzato in polipropilene e con un design intrecciato con curve sullo schienale che conquista e dà dinamismo all'arredamento di casa. Philippe Starck, invece, propone per Driade la seduta PIP-e, semplice, in plastica, a righe, ideale anche per l'esterno.

Più eleganti, invece, le sedie Vanity Chair di Magis, su design di Stefano Giovannoni, realizzate in plastica e tessuto inglese, proposte in un nero che è sempre un passepartout per ogni tipologia di arredamento. Se, invece, è il colore che cercate, allora perché non portare a casa la coloratissima sedia di Seletti in legno, che sembra un cubo di Rubik scombinato e aperto?

Infine, ecco una sedia di Driade in plastica, trasparente e nera, molto chic e bon ton (modello Ring di Philippe Starck) e un modello, invece, in legno e corda di Normann Copenaghen, proposta nel classico nero.

Tutte le sedie protagoniste della nostra galleria di immagini si possono acquistare su Yoox.

Sedie Seletti

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: