Le posate MU di Alessi presentate Al Maison et object 2013

Le posate MU di Toyo Ito ispirate alle bacchiette orientali per Alessi

Sono opera del designer Toyo Ito queste posate MU di Alessi presentate all'edizione 2013 di Maison et object. Posate che hanno richiesto una lunga lavorazione proprio per via della loro forma delicata e particolare. Il manico infatti ha una sezione esagonale ("Mu", appunto) che ricorda le bacchette orientali.

La transizione tramite stampaggio, è avvenuta attraverso vari passaggi per armonizzarsi tanto con i rebbi della forchetta, la lama del coltello e l'incavo del cucchiaio quanto con l'equilibrio di mestoli, cucchiaini da caffè e pala per la torta.

Per l'architetto giapponese, l'ispirazione per la serie MU arriva quindi dalle sue origini: "Affilate, ma con un tocco di sensibilità e eleganza, lineari ma vicine alla naturale essenza delle piante... Volevo trasferire nelle posate quelle che sono le nostre sensazioni con l'uso delle bacchette", spiega. "MU" è disponibile in set da 5, 24 e 75 pezzi in acciaio inossidabile 18/10 ed è il complemento ideale al servizio in porcellana "KU" progettato da Ito nel 2006.

Le posate MU di Toyo Ito ispirate alle bacchiette orientali per Alessi

Le posate MU di Toyo Ito ispirate alle bacchiette orientali per Alessi
Le posate MU di Toyo Ito ispirate alle bacchiette orientali per Alessi
Le posate MU di Toyo Ito ispirate alle bacchiette orientali per Alessi
Le posate MU di Toyo Ito ispirate alle bacchiette orientali per Alessi
Le posate MU di Toyo Ito ispirate alle bacchiette orientali per Alessi

  • shares
  • Mail