Arredare casa creando otto stanze in meno di 40 mq

GIZMODO - The Tiny Transforming Apartment That Packs Eight Rooms into 350 Square Feet from Gizmodo on Vimeo.

New York è la città i cui affitti sono i più cari in assoluto in tutto il mondo; ed è una città per la quale la gente pur di viverci si rassegna a stare in minuscoli appartamenti da pochissimi metri quadri. Soho è una zona di New York piuttosto rappresentativa da questo punto di vista, e lì ci vive Graham Hill, architetto, che in quanto tale ha trovato il modo di creare e arredare otto stanze in meno di 40 metri quadri.

Come al solito l'importante è saper sfruttare con intelligenza ogni spazio, ma soprattutto ottimizzarli in modo che non solo non vada perso nemmeno un centimetro, ma che ognuno sia sfruttabile per più scopi. Non si è fatto mancare nulla Graham Hill: soggiorno, cucina, camera da letto con due piazze, studio, camera per gli ospiti con due letti, vano doccia, camera da pranzo e bagno che fa anche da stanza insonorizzata per conversazioni private.

Sebbene non sia una parete portante, Graham Hill ha fatto della parete scorrevole al centro del proprio appartamento un elemento fondamentale, perché centrale in tutti i sensi. Al suo interno si trovano armadi e cassetti, la scrivania con il computer, un telo per proiezioni, ma soprattutto una parete divisoria da integrare con delle tende. La parete si sposta e il soggiorno diventa due camere da letto: una matrimoniale e uno a castello.

Dalla cucina si estrae un tavolo telescopico che accoglie comodamente ben dieci commensali, tutti seduti su sedie anch'esse impilabili ed estraibili. Gli elettrodomestici sono tutti presenti, anche se discretamente nascosti nei vari vani. Ovviamente non mancano frigo e surgelatore, come neanche i fornelli elettrici.

C'è chi giustamente dice che con la spesa effettuata per arredarla si sarebbe potuto comprare qualche metro quadro in più, ma al di là della battuta credo che la necessità incontri la soddisfazione di crearsi davvero da sé il proprio ambiente. Sicuramente Graham Hill ci è riuscito in quanto architetto, ma nulla vi vieta di commissionare almeno qualche idea per ottimizzare il vostro appartamento.

  • shares
  • Mail