L'appendiabiti Can Can è ispirato ai corsetti delle ballerine

L\\\'appendiabiti Can Can di GUD Conspiracy per Wewood

All'apparenza essenziale e non troppo allettante, questo appendiabiti Can Can svela poi la sua particolarità nel dettaglio ispirato ai corsetti delle ballerine della Belle époque. I quattro identici elementi in legno sono infatti legati tra loro con una corda in pelle.

Kumagai e Neves dello studio GUD Conspiracy hanno ideato per la portoghese Wewood un oggetto che misura esattamente 1,70 metri in altezza, come quella richiesta alle donne che volevano esibirsi nel celebre danza. La forma dei pali richiama la posizione delle gambe mentre il laccio passa attraverso i fori nel legno come tenesse insieme i lembi dell'abito.

L\\\'appendiabiti Can Can di GUD Conspiracy per Wewood

L\\\'appendiabiti Can Can di GUD Conspiracy per Wewood
L\\\'appendiabiti Can Can di GUD Conspiracy per Wewood
L\\\'appendiabiti Can Can di GUD Conspiracy per Wewood

  • shares
  • Mail