Grafica da Scala Mercalli all'Auditorium di Roma

scala mercalli

Dopo il backstage e la prima scossa, la mostra Scala Mercalli. Il terremoto creativo della Street Art Italiana prosegue il viaggio nella creatività italiana tra mondo underground e cultura overground, che per due mesi scuoterà l’Auditorium di Roma. Il sisma esibirà il modo in cui la cultura urbana ha influenzato e ispirato oltre cinquanta artisti, presenti con centinaia di opere, installazioni e progetti realizzati per l’occasione, come la personalizzazione grafica di una Fiat Bravo dello street-artist TVBoy.

La seconda scossa è prevista per il 20 maggio e prosegue fino al 29 maggio all’Underground
 Garage Auditorium. La Terza ed ultima si avvertirà dal 17 giugno al 31 luglio al Foyer Auditorium. L’evento curato da Gianluca Marziani e presentato da Art Kitchen e Wildstylers Media in collaborazione con Fondazione Musica per Roma, sarà un’occasione unica per entrare in contatto con una comunità eclettica e ideale, nata in modo spontaneo e cresciuta grazie all’incursione estetica nel nostro immaginario. Tra gli artisti provenienti da tutta Italia non mancheranno ovviamente i romani Joe, Nico, Pane, Scarful e Stand di Why Style che partecipano con la personalissima installazione "Close to me".

  • shares
  • Mail