I letti di Poltrona Frau più originali per la camera da letto

Letti Frau base rotante

Non solo divani per Poltrona Frau, ma anche originali letti dal design moderno o leggermente retrò, che sapranno senza dubbio arredare la nostra camera da letto con uno stile intrigante, curioso e particolare. Dimenticate i classici letti, perché Poltrona Frau punta tutto sulla spettacolarità e sul colore.

Letti dalla base trapezoidale, letti con base rotante, proposti con una struttura in elegante nero o in audace rosso, con testiere più o meno alte avvolgenti, in grado di accogliere il vostro riposo notturno con originalità. Proprio come nelle proposte della nostra galleria di immatini.

Letti Poltrona Frau dal design originale

Letti Frau nero
Letti Frau rosso
Letti Frau testata alta
Letti Frau base trapezoidale

Cominciamo con Lelit, il letto che Poltrona Frau ha realizzato su design di Paola Navone (2011). E' un letto gioco, che può essere modificato a proprio piacere: la testata è molto alta, imbottita ed è un paravento composto da due ali indipendenti e modellabili, che possono diventare anche un sostegno per i cuscini. Il rivestimento è molto elegante ed è in pelle Frau del Color System o Soul, disponibile anche in diverse varianti.

Aurora 2, invece, è il progetto di Tito Agnoli (2006), per un letto molto sensuale e classico, con ampia testata realizzata con una lavorazione dallo stile retrò. La testata è in faggio, con rivesimento poltrona Frau, il basamento anteriore trapezoidale in legno verniciato nero antigraffio. Davvero molto originale, proprio come Lullaby di Luigi Massoni and 967: un letto cult del gruppo ruotabile con base rotonda girevole. Il letto, proposto per la prima volta nel 1968, è stato reinterpretato in chiave moderna, con un profilo con cuciture a vista, una testiera in acciaio imbottita con poliuretano espanso, montata su base girevole, che può ruotare sia in senso orario sia in senso antiorario.

E veniamo ora all'eleganza pura di Jackie, la proposta di Jean Marie Maussaud (2006), un letto di gran classe, con testata geometrica con struttura in faggio e morbida imbottitura in poliuretano espanso, con cuciture a X e una cura per ogni dettaglio che emerge dalla pelle nera. Se, infine, è il colore che cercate, ecco Nuage 2 di Emilio Ambasz (1999), con base rossa e geometrie morbidi e avvolgenti, un letto artigianale in faggio stagionato con imbottitura in poliuretano espanso e dacron.

Via | Poltrona Frau

  • shares
  • Mail