KILLtheQUEEN, lo specchio barocco/contemporaneo di Romolo Stanco



Dal fantastico mondo di Romolo Stanco, ecco un altro prodotto che abbiamo il piacere di mostrarvi in anteprima: si chiama “KILLtheQUEEN” ed è uno specchio inglobato in lastra di vetro incisa al laser nel suo profondo con una cornice ba-rock di arabeschi digitali autogenerati.

Il designer Romolo Stanco, in collaborazione copn Martino Scolari, ha progettato questo specchio studiando e re-interpretando decori di un tempo passato attraverso strumenti digitali innovativi e sperimentali.

E proprio le forme e l’espressività tipiche del barocco hanno ispirato una profonda riflessione sulla “condizione di solitudine e di estremo colloquio senza risposta dell’uomo contemporaneo che, già nell’età barocca, sembra spalancarsi come una voragine affascinante e mortale”.


Tramite software avanzati (sviluppati e sperimentati dal MIT e UCLA americani) e capaci di auto-generare forme e dinamiche complesse sulla base di un input iniziale, sono nate le “incisioni” degli oggetti di “Riflessioni su mia nonna” digitalizzando antichi tessili di pizzo così come i fantastici e poetici decori di età baroca re-interpretati in una ottica di geometrie continue, frattali e auto generative.


  • shares
  • Mail