L'innovativo tavolo termosensibile del designer Jay Watson

Il-tavolo-termosensibile-che-prende-vita-a-contatto-con-una-fonte-di-calore-foto-copertina

Linger A Little Longer creato dal giovane designer Jay Watson, è un tavolo che risponde al calore del corpo, di un piatto, di una tazza o di un qualsiasi altro oggetto che tocca la sua levigata superficie. All'apparenza sembra essere solo un bel tavolo nero ... ma in realtà è stato progettato per lasciare il segno!

Estremamente elegante, rigoroso e sofisticato, il tavolo è realizzato a mano in massello di rovere. Rimane impenetrabile nero fino a quando non prende vita entrando in contatto con una fonte di calore.


Il tavolo termosensibile che prende vita a contatto con una fonte di calore

Il-tavolo-termosensibile-che-prende-vita-a-contatto-con-una-fonte-di-calore-foto-copertina
Il-tavolo-termosensibile-che-prende-vita-a-contatto-con-una-fonte-di-calore-foto-versione-naturale
Il-tavolo-termosensibile-che-prende-vita-a-contatto-con-una-fonte-di-calore-foto-1Il-tavolo-termosensibile-che-prende-vita-a-contatto-con-una-fonte-di-calore-foto-2

La sua superficie vira e cambia colore ricreando l'effimera immagine dell'oggetto caldo come se fosse passato sotto i raggi x (anche se a me ricorda molto le macchie di Rorschachach). Raffredandosi i disegni lentamente svaniscono e il tavolo ritorna al suo stato naturale.

L'effetto cangiante è straordinario e spettrale allo stesso tempo ed è dovuto ad una speciale vernice termocromatica con cui viene rifinito il tavolo.
Divertente e originale, sicuramente stupirà i vostri ospiti.

Il-tavolo-termosensibile-che-prende-vita-a-contatto-con-una-fonte-di-calore-particolare-tazze
Il-tavolo-termosensibile-che-prende-vita-a-contatto-con-una-fonte-di-calore-particolare-mano

VIA Apartment Therapy

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: