Il design dei nuovi fast food McDonald’s si ispira ai disegni dei bambini

Design McDonald

McDonald’s apre al futuro e alle nuove generazioni. Da tempo il marchio di fast food internazionale più famoso al mondo è protagonista di notizie di design davvero molto importanti: questa volta la multinazionale ha deciso di coinvolgere i clienti più piccoli, i bambini, la cui fantasia, si sa, è spesso fonte di soluzioni decisamente interessanti.

Proprio pochi giorni fa vi parlavamo delle nuove sedie da esterno che Patrick Norguet ha disegnato per McDonald's. Questa volta vi portiamo, invece, ad Hong Kong, dove la multinazionale dell'hamburger e delle patatine fritte ha lanciato un progetto, un'iniziativa, sempre legata al design, ma destinata ai bambini.

Di cosa si tratta?



McDonald’s ha deciso di rifarsi il look. Ma questa volta non c'entrano i suoi famosissimi panini o i suoi discutibili dolci a base di caramelline colorate zuccherate. Questa volta ha deciso di rimettere a nuovo i propri locali. E a Hong Kong non sono stati chiamati grandi designer o architetti di fama mondiale. Ma i bambini che frequentano il fast food (speriamo con moderazione!).

DDB Group Hong Kong ha infatti lanciato un progetto destinato ai più piccoli, che sono stati invitati a disegnare il loro McDondald's: i baby clienti possono così liberare la loro fantasia, per immaginarsi il loro edificio del cuore, attraverso disegni che ne ripropongono gli interni ma anche gli esterni.

In pochissimi giorni sono arrivati più di 760 progetti: i migliori 20, votati su internet dagli internauti, sono stati effettivamente realizzati ed esposti nei suoi ristoranti. Chissà se prima o poi verranno realizzati in scala maggiore e chissà che il progetto non possa riguardare anche il nostro paese.

Chissà come disegnerebbero i bambini italiani il loro fast food dei sogni: sicuramente colorato e alla loro misura!

Via | Corriere

  • shares
  • Mail