Confucius è il divano asimettrico e comodo di Alexander Nettesheim per Bretz

Il divano Confucius di Alexander Nettesheim per Bretz

L'unione degli opposti è la chiave per interpretare il valore aggiunto di questo Confucius, il divano ideato da Alexander Nettesheim per l'azienda tedesca Bretz. Se da un lato infatti gli elementi che lo compongono sono regolari e progettati individualmente in termini di materiale, colore e modello, dall'altro la loro combinazione in una struttura asimmetrica rende il tutto decisamente particolare.

L'obliquo sguardo d'insieme disorienta e intensifica il contrasto con una seduta avvolgente e comoda, grazie anche alle molle insacchettate e alla presenza degli interstizi che assicurano un elegante movimento della linea e ulteriore relax. "Confucius" è stato segnalato all'edizione 2013 dell'Interior Innovation Award.

Il divano Confucius di Alexander Nettesheim per Bretz

Il divano Confucius di Alexander Nettesheim per Bretz
Il divano Confucius di Alexander Nettesheim per Bretz
Il divano Confucius di Alexander Nettesheim per Bretz
Il divano Confucius di Alexander Nettesheim per Bretz
Il divano Confucius di Alexander Nettesheim per Bretz

  • shares
  • Mail