Snaidero Ola 20, la cucina disegnata da Pininfarina

Snaidero-presenta-la-sua-nuova-cucina-Ola-20-foto-copertina

A venti anni esatti dalla sua prima apparizione, Snaidero presenta Ola 20, rinnovato elegante e raffinato progetto fedele alla tradizione del passato ma rivisitato in chiave moderna.

La cucina Snaidero Ola, rimasta in produzione dal 1990, segna l'inizio della collaborazione tra l'Azienda e il Gruppo Pininfarina. Ola è stata un progetto dal fortissimo impatto architettonico con soluzioni innovative e tecnologiche, che nel 1996 gli permise di aggiudicarsi il "Premio Design del Chicago Atheneum".


Snaidero presenta la sua nuova cucina Ola 20

Snaidero-presenta-la-sua-nuova-cucina-Ola-20-foto-copertina
Snaidero-presenta-la-sua-nuova-cucina-Ola-20-versione-piede-scuro
Snaidero-presenta-la-sua-nuova-cucina-Ola-20-particolare
Snaidero-presenta-la-sua-nuova-cucina-Ola-20-versione-penisola-nera

La linea curva è sicuramente l'impronta caratteristica di Snaidero, e Ola 20 ne conserva la morbidezza delle forme in tutti gli elementi finali di armadi,basi e pensili.

Anche la cappa conserva l'originale forma a cupola, ammorbidita nel design, mantenendo il suo forte impatto estetico. La cappa, realizzata attraverso pannelli a sandwich di poliuretano e vetroresina, al suo interno nasconde importanti innovazioni tecnologiche.

Il delicato equilibrio tra stile e funzione viene mantenuto anche grazie a scelte puramente estetiche. Come per esempio la maniglia sull'anta, che non disturba l'essenzialità e la pulizia estetica ma introduce un elemento di comodità garantendo un buona presa dell'anta.

I piani sembrano quasi avvolgere delicatamente la zona lavoro della cucina con un design al servizio della funzionalità.
Snaidero introduce in cucina un materiale mai usato prima, la fibra di carbonio. Che stratificata e sagomata artigianalmente, sui supporti delle isole e delle penisole, offre un impatto quasi scultoreo.
Il materiale è estremamente evoluto in quanto non si ossida e non si arrugginisce. Non è tossico, non teme l’acqua ed è estremamente resistente. Rappresenta la massima espressione tecnologica e consente un ineguagliabile rapporto fra leggerezza e resistenza, unita a eleganza ed estetica.

Snaidero-presenta-la-sua-nuova-cucina-Ola-20-particolare-2
Snaidero-presenta-la-sua-nuova-cucina-Ola-20-particolare-piede
Snaidero-presenta-la-sua-nuova-cucina-Ola-20-particolare-colonna
Snaidero-presenta-la-sua-nuova-cucina-Ola-20-particolare-piano-lavoro

VIA Snaidero

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: