La statistica creativa di Mandalabrot

Continuo il discorso aperto due post fa, riguardante la sinergia creativa tra visual e funzionalità.
Dopo l’interrelazione tra perl-php e google, in questo caso si va un po’ più nel tecnico, dato che qui le forze messe in gioco da Mandalabrot sono i linguaggi processing, perl ed il network del.icio.us (diventato uno dei maggiori network di collaborative filtering), mentre il risultato potremmo definirlo una “statistica creativa”.
Kiddphunk, lo sviluppatore di questo algoritmo visual, è parecchio esauriente nello spiegare il funzionamento, esponendo anche uno step by step chiarificatore dei 3 passaggi che hanno portato al risultato finale: calcolo dei grafici – interrelazione degli stessi – astrazione visuale.
Se siete utenti del.icio.us, quindi, sappiate che le vostre preferenze contribuiscono all’arte di qualcuno.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: