Alla settimana del design di Tokyo presentata Obi la panca che si ispira alla cinta del kimono

La panca di Sachio Hihara che si ispira alla cinta del kimono

Si chiama "Obi" come la cinta del kimono giapponese ed è la panca opera del designer nipponico Sachio Hihara già presentata al Salone del Mobile nel 2004 che è stata nuovamente proposta alla settimana del design di Tokyo 2012.

La forma a spirale ricorda appunto il nastro di stoffa e sorprende con una struttura non facile da interpretare al primo sguardo: unisce o divide i due avventori? Se uno trova la comodità di un tratto dell'arredo che fa da schienale, l'altro è portato a sedersi in una condizione di minore comfort?

Risolve tutto una linea morbida e flessuosa, accentuata dalla disponibilità del rivestimento in pelle o "natural" della nuova versione, che invoglia a interagire.

La panca di Sachio Hihara che si ispira alla cinta del kimono

La panca di Sachio Hihara che si ispira alla cinta del kimono
La panca di Sachio Hihara che si ispira alla cinta del kimono
La panca di Sachio Hihara che si ispira alla cinta del kimono
La panca di Sachio Hihara che si ispira alla cinta del kimono
La panca di Sachio Hihara che si ispira alla cinta del kimono

  • shares
  • Mail