Il design del rubinetto che non spreca l'acqua

1 limit - il rubinetto che non spreca l\\\'acqua

Si chiama 1ℓimit, ed è un rubinetto dal bellissimo design che consente di non sprecare l'acqua con un metodo molto semplice: non ve ne da. Ovviamente non è che non ne dia in assoluto, ma la somministra con parsimonia, un litro alla volta, quanto dovrebbe bastare per una veloce lavata di mani, con buona pace dei vari Boris alla Basta che funzioni.

Il meccanismo è tanto semplice quanto efficace: al di sopra del rubinetto stesso è posto un cilindro di vetro che può apparire come una enorme fialetta, o un elegante soprammobile, che essendo vuoto incamera un litro d'acqua ogni volta che si svuota. Al momento di lavarci le mani basterà far azionare al contrario il rubinetto, che elargirà il prezioso liquido.


1 limit - il rubinetto che non spreca l\\\'acqua

Se pensate che sia esagerata come misura, provate a pensare a quanti secondi impiegate per lavarvi le mani. Credetemi, più di quel che pensiate, ad ogni modo contate pure. Bene, ora provate a indovinare quanti litri vengono consumati ogni trenta secondi. Ve lo dico io: sei litri. In un minuto sono dodici litri, e così via fino a fare di un gesto quotidiano uno spreco mondiale.

Questo rubinetto, 1ℓimit, non solo ha un funzionamento concreto e semplice, ma è anche molto bello. 1ℓimit è realizzato in acciaio e vetro, tutto sommato non occupa così tanto spazio, e consente di osservare ogni volta che compiamo le nostre abluzioni quotidiane ciò che ci è dato e quanto in fretta se ne va. Un'ottima soluzione, nonché riflessione.

I designer sono i noti Yonggu Do, Dohyung Kim e Sewon Oh per Yanko Design, dove potete trovare anche altri progetti.
1 limit - il rubinetto che non spreca l\\\'acqua
1 limit - il rubinetto che non spreca l\\\'acqua
1 limit - il rubinetto che non spreca l\\\'acqua
1 limit - il rubinetto che non spreca l\\\'acqua

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: