Chute: il cellulare con la scocca in bamboo

telefonino in bambù

Se si pensa ad un oggetto tecnologico, in genere lo si immagina di metallo, di plastica, di fibra di carbonio ecc... Questi materiali per quanto duttili, presentano un paio di problematiche: innanzitutto necessitano di grosse necessità di energia per essere prodotti e in seconda istanza sono materiali freddi.

Il designer Michael Laut ha cercato di ovviare al problema proponendo Chute, un cellulare la cui scocca e ricavata dalla pianta di bamboo che come molti già sapranno è una pianta che cresce molto velocemente e in più presenta una straordinaria resistenza. Se a questo si aggiunge la piacevole sensazione che questo materiale dona al tatto viene da chiedersi perché non si diffonda maggiormente come materiale per oggetti hi-tech.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: