Romeo Gigli Café

Interno

Apre a Milano il Romeo Gigli Café. Il cafè della nota griffe italiana si propone come un contenitore aperto ad artisti, intellettuali, appassionati d’arte e a chiunque apprezzi un ambiente culturalmente stimolante. Il caffè all’interno dello Spazio Pangea a Milano lega moda e arte, aprendosi a presentazioni, eventi culturali, iniziative benefiche e nuove idee.

Al suo interno, una nuova ed esclusiva libreria della moda dove trovare rarissimi libri e pubblicazioni di moda, o collezioni di riviste dagli anni 20 ad oggi. In più una raffinata gamma di iniziative extra settore che la griffe ospiterà di volta in volta; concorsi per giovani artisti, esposizioni di opere d’arte contemporanea e design fino a rassegne di musica indipendente, il tutto sotto la verve creativa di Gentucca Bini: "Il Caffè Gigli sarà un contenitore aperto e dinamico in continua evoluzione. Un luogo di confronto tra la moda e le altre discipline culturali e sociali"

Lo spazio è duttile. I locali sono affittabili e modulabili a seconda dell'esigenza. Il giardino e' a disposizione dei clienti con una tensostruttura di 100mq, che protegge dagli eventi atmosferici. Gli arredi sono interamente firmati Driade, un grande marchio del design per una grande griffe della moda. Ecco allora le sedie Bo e i tavolini Lord Yi di Philippe Starck, divani e poltrone nelle tonalità bianche e arancio di Ron Arad, pouf in fibra di vetro di Naoto Fukasawa e sgabelli Tokyo Pop di Tokujin Yoshi.

Immagini
Interno Esterno Interno 02 Interno 03

  • shares
  • Mail