Arredi outdoor, Patrick Norguet progetta le nuove sedie da esterno di McDonald's

I nuovi arredi da esterno di Patrick Norguet per McDonald\\\'s

Un ambiente che risponda ai migliori canoni d'uso, di qualità, dove trascorrere piacevolmente il proprio tempo libero all'aperto. Questo quanto il marchio multinazionale del fast food McDonald's si è prefisso nel rinnovare il layout dei propri ristoranti nel mondo. A metterci mano, il francese Patrick Norguet, attento dispensatore di segni molto controllati per un design che, per mano sua, si dimostra sempre pulito e rigoroso.

Il risultato è la collezione di arredi che vedete nella gallery: sedute da esterno caratterizzate da base in cemento e scocca arrotondata in acciaio, a cui si aggiungono panche e tavoli da due e quattro posti che promettono di non deludere i postulati di ergonomia e comfort. Mentre è al limite dell'austero la cartella colori: evitata la brandizzazione dello spazio (niente giallo per favore!), si cerca un effetto neutro in grado di calarsi (e non imporsi) in contesti socioculturali differenti.

I nuovi arredi da esterno di Patrick Norguet per McDonald\\\'s
I nuovi arredi da esterno di Patrick Norguet per McDonald\\\'s
I nuovi arredi da esterno di Patrick Norguet per McDonald\\\'s


Già implementata in un primo punto vendita McDonald's a Bordeaux, la collezione arricchirà nel giro dei prossimi tre anni 150 ristoranti distribuiti prevalentemente nel continente europeo, con un occhio di riguardo per la Francia.

Last but nont least, non manca uno zampino italiano al progetto. E' il marchio Alias, infatti, ad aver messo in produzione gli arredi, come ha commentato con soddisfazione il CEO Renato Stauffacher mettendo in risalto come "l'eleganza plastica e la purezza formale di ogni complemento -un aspetto unico nello stile del designer- sono valorizzati dal potere e dalla semplicità dei materiali lavorati con cura da Alias".

I nuovi arredi da esterno di Patrick Norguet per McDonald\\\'s

  • shares
  • Mail