Ikarus: la lampada di cera

lampada di cera

Presentata all'ultima fiera del design di Colonia, la lampada Ikarus dei designers tedeschi Aylin Kayser e Christian Metzner, si basa sull'idea di dare all'osservatore la possibilità di vedere come si consuma l'energia elettrica.

La lampada è composta da una struttura interna di acciaio, mentre esternamente ha un paralume composto interamente di cera. Questo muta, si scioglie e si distorce continuamente a causa del calore sprigionato dalla lampadina, creando degli effetti plastici davvero incredibili. Ogni lampada, durante la propria trasformazione, la cui durata varia a seconda della potenza della lampadina e delle condizioni ambientali, si trasforma in un pezzo assolutamente unico.

Il processo di liquefazione può durare fino a un mese, durante il quale chi osserva la lampada è indotto a riflettere sul fatto che l'energia elettrica, sebbene facilmente reperibile, non è da considerare infinita. Un concetto nobile tradotto in un pezzo di design notevole.

Via| Designcorner

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: