Agnona Londra: Ciarmoli Queda Studio firma il nuovo store londinese e realizza una serie di arredi

Ciarmoli Queda Studio firma il nuovo store londinese di Agnona e realizza una serie di arredi, in vendita accanto alle collezioni del lanificio

Un racconto costruito nel tempo, fatto di attenzione ai dettagli, cura per lo stile e raffinatezza delle proposte. Questa è la storia di Agnona. Un moderno atelier capace di rivelare una tradizione unica e un gusto inconfondibile è, invece, il nuovo store londinese del brand, al 124 di Bond Street: 100 metri quadrati di eleganza interpretati attraverso il pensiero artistico di Ciarmoli Queda Studio. Qui, i creativi hanno immaginato un ambiente sospeso fra architettura e design, ricco di calore e morbidezza; un concept dalle linee pure ed essenziali, ispirate alle opere di Gio Ponti.

Una serie di oggetti vintage, esclusivamente mid century, raccolti grazie a un’approfondita ricerca, completano questo nuovo luogo dell’eccellenza, rendendo straordinaria la shopping experience: credenze, poltrone, mobili a parete sono enfatizzati dal colore caldo dell'ottone, che aggiunge all’atmosfera dello store un tocco esclusivo, prezioso come i filati per cui l'azienda è conosciuta in tutto il mondo. In un progetto eclettico fatto di accostamenti inediti, contaminazioni stilistiche e sovrapposizioni di materiali, i pregiati mobili in rovere massello tinto teak enfatizzano per contrasto il tocco industriale dei carrelli espositivi in ottone brunito e dei separé in vetro fumé, che richiamano i lanifici di un tempo, in un esplicito riferimento alla storia di Agnona.

I tappeti, creati su misura per l'atelier, sono realizzati a mano in preziosa alpaca e baby camel, con motivi ispirati alla lavorazione dei filati; le pareti, trattate con pigmenti naturali per delicati effetti sfumati, sono arricchite da raffinate carte da parati, disegnate per l'occasione e ricamate a mano. La passione per il dettaglio si esprime inoltre nelle preziose lampade, progettate in esclusiva per il brand e declinate nelle due versioni, in marmo e in bronzo, nei paralumi e nelle tende in juta, nei piccoli scaffali pensati per esporre oggetti da collezione e nei paraventi caratterizzati da cornici con tagli a 45 gradi e interni foderati in lino.

Nel boutique londinese di Agnona, le pregiate collezioni del lanificio sono protagoniste di raffinato dialogo che coinvolge alcuni elementi d’arredo disegnati da Ciarmoli Queda, anch’essi in vendita: pezzi ricercati e dalla personalità inconfondibile, realizzati esclusivamente in Italia dai migliori maestri artigiani.

  • shares
  • Mail