Ikea apre a casa tua, con il servizio di vendita online

Ikea apre a casa tua

Ci sono persone che da Ikea ci svoltano il fine settimana uggioso, chi sceglie i giorni infrasettimanali per passeggiarci come fosse a casa propria, chi alle librerie e ai divani preferisce le polpette di renna, e chi volentieri farebbe a meno di tutto ciò, perché l'unica cosa che gli serve è un mobile, e con una certa celerità. Per soddisfare questi clienti Ikea ha creato un servizio di vendita online, con Ikea apre a casa tua.

Dopo il catalogo online, ora c'è direttamente la spesa online, proprio come già da anni avviene con i supermercati; un servizio in più dopo la già conosciuta consegna a casa tramite i furgoncini da noleggiare presso l'Ikea stessa. Basterà scegliere sul catalogo, aggiungere tutto nel proprio carrello degli acquisti, e che si sia privati o aziende c'è la pagina personale presso la quale si è registrati, da cui confermare e pagare in sicurezza.


Ikea apre a casa tua

Il servizio Compra Online attualmente è attivo soltanto per le consegne in Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Liguria, Toscana, Emilia Romagna, Marche, Umbria (solo provincia di Perugia) e Sicilia, ma dal 21 novembre sarà attivato per le consegne nelle restanti regioni. Per la Sardegna le consegne saranno disponibili inizialmente solo entro i 30kg, al prezzo di € 15,50.

Quest'ultima è l'ennesima trovata di Ikea, per nulla originale, ma sicuramente utile e funzionale. Una novità che -non so voi- ma personalmente riapre l'eterno dilemma sulla posizione della multinazione, e sul futuro ruolo delle piccole locali realtà commerciali. Senz'altro non è tutto oro quel che è Ikea -ci mancherebbe- ma tra i tanti contro che devono affrontare gli altri negozi di mobili, design, arredamento, tessili, e altri ancora, quali pro porteranno avanti?
Ikea apre a casa tua
Ikea apre a casa tua
Ikea apre a casa tua
Ikea apre a casa tua

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: